Enel Open Fiber e Metroweb rilanciano con l’FTTH a Padova e Cagliari

I lavori di implementazione della rete in fibra FTTH da parte di Enel Open Fiber e Metroweb a

I lavori di implementazione della rete in fibra FTTH da parte di Enel Open Fiber e Metroweb a Padova e Cagliari sono stati avviati. A Catania, Perugia e Venezia i cantieri sono già stati aperti, con una fine dei lavori prevista per il secondo trimestre del 2017.

Il progetto di cablaggio del piano industriale prevede la copertura di circa 9,5 milioni di case nel quinquennio 2016-2021; nelle aree cittadine di Bari, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Napoli, Padova, Palermo, Perugia e Venezia.

A Padova si progetta una copertura del 50% delle unità immobiliari entro aprile 2017, seguito da un secondo step (80% entro marzo 2018). Complessivamente si parla di 116mila unità immobiliari raggiunte con 430 km di rete interrata e 160 km di rete aerea. A Cagliari i termini temporali sono analoghi, ma le unità immobiliari complessive saranno 83mila grazie a 430 km di rete interrata e circa 160 km di rete aerea.

Il servizio fibra FTTH consentirà velocità di trasmissione a 1 Gbps sia in download che in upload, sebbene sia opportuno ricordare che saranno gli operatori clienti a decidere come confezionare le offerte.